OGGETTO: Progetto FESR Azione 10.8.1.B1-FESRPON-SI-2018-72 - Laboratorio digitale distribuitoOGGETTO: Progetto FESR Azione 10.8.1.B1-FESRPON-SI-2018-72 - Laboratorio digitale distribuitoper STEM e robotica - Determina di fornitura di BENI/SERVIZI con affidamento diretto - Art.36comma 2lett.a) del D.Lgs. 50/2016. Piccoli adattamenti edilizi.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

1. VISTO il R.D 18 novembre 1923, n. 2440, concernente l’amministrazione del Patrimonio e la Contabilità Generale dello Stato ed il relativo regolamento approvato con R.D. 23 maggio1924,n. 827 e ss.mm. ii.;

2. VISTA la legge 7 agosto 1990, n. 241 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativoe di diritto di accesso ai documenti amministrativi” e ss.mm.ii.;

3. VISTO il Decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n. 275, concernente il Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni Scolastiche, ai sensi della legge 15 marzo 1997, n. 59;

4. VISTA la legge 15 marzo 1997 n. 59, concernente “Delega al Governo per il conferimento di funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa";

5. VISTO il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 recante “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Amministrazioni Pubbliche” e ss.mm.ii.;

6. VISTO il Decreto Legislativo del 18/04/2016 n. 50 - CODICE DEI CONTRATTI - art.36 c. 2lettera a), procedura di affidamento diretto;

7. VISTO il Decreto Interministeriale 1 febbraio 2001 n. 44, (D.A. n.895 del 31/12/2001 per la Regione Sicilia) riguardante “Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche”;

8. Vista la delibera del Consiglio di Istituto n. 16 del 06/06/2018 con la quale è stato approvato il Programma Annuale dell’Istituzione scolastica per l’anno 2018;

9. VISTO il progetto FESR Azione 10.8.1.B1-FESRPON-SI-2018-72 - Laboratorio digitale distribuito per STEM e robotica;

10. PREMESSO che si rende necessario provvedere all’acquisto di BENI/SERVIZI con affidamento diretto per la realizzazione di piccoli adattamenti edilizi consistenti in:completamento lavori di canalizzazione e messa in sicurezza delle attrezzature installate,comprensivi di materiali e messa in opera;

11. VERIFICATO che alla data odierna non sono attive convenzioni Consip aventi ad oggettobeni comparabili con quelli relativi alla presente procedura di approvvigionamento;

Tutto ciò visto e rilevato:

DETERMINA

ART. 1 – le premesse fanno parte integrante e sostanziale della presente determina;

ART. 2 – di procedere all’affidamento diretto, ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art.36 c.2 lettera a) dellafornitura del bene/servizio all’operatore economico Ditta PC Gross Italia s.r.l. di Viagrande con laseguente adeguata motivazione:vista l’urgenza e indifferibilità di realizzare i piccoli adattamenti necessari per assicurarela piena e sicura utilizzazione delle attrezzature installate;

ART. 3 – di impegnare la spesa di €. 668,00 (IVA compresa) al Progetto/Attività FESR Azione10.8.1.B1-FESRPON-SI-2018-72 della gestione in conto competenza del Programma Annualedell’Istituzione scolastica per l’anno 2018 che presenta la necessaria disponibilità. L’impegno di spesae il relativo adempimento è assunto dal Dirigente Scolastico così come previsto dall’art. 11 delRegolamento di contabilità (D.I. 44/2001 e D.A. 895/2001);

ART. 4 – di disporre che il pagamento venga effettuato a seguito di regolare fornitura delbene/servizio, presentazione di fattura elettronica, certificazione DURC, per la successiva verifica daparte dell’Amministrazione, nonché di dichiarazione di assunzione obbligo di tracciabilità dei flussifinanziari di cui alla Legge 136/2010. I termini sono fissati dal D.Lgs.192/2012;

ART. 5 – ai sensi dell’art. 31 comma 2-D.Lgs. 50/2016 e dell’art. 5 della Legge 241/90, ilResponsabile Unico del Procedimento è il Dirigente Scolastico Prof. Vincenzo Pappalardo;

ART.6 – di pubblicare copia della presente determinazione all’Albo legale del sito web di questa Istituzione scolastica.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof. Vincenzo Pappalardo

Aggiornamenti: Progetto 10.8.1.B1- FESRPON-SI-2018-72 Laboratorio digitale distribuito per STEM e r

Torna all'inizio del contenuto